Top Blogs di ricette

mercoledì 6 agosto 2014

TORTA CON DEDICA


Per i 40 anni di una mia cara amica mi è stata commissionata questa torta a sorpresa...


Il marito si è occupato di tutto, organizzare la festa, preparare il menù, divulgare gli inviti, accertarsi che la moglie non sospettasse di nulla e in tutto questo non poteva dimenticare... di ordinare la sua torta ;-)


Per loro che sono amanti del classico la torta doveva essere un pds, farcito con crema pasticcera e ricoperto di panna montata.

Mi sono permessa di aggiungere una dedica su pergamena in pasta di zucchero... tutto interamente edibile ovviamente!





DOSI PER IL PAN DI SPAGNA: 4 Uova, 2 etti di zucchero, 1 etto di farina, 1 etto di fecola di patate, il succo di un limone, 1 bustina di lievito (io per questa torta ho fatto doppia dose).

PER IL RIPIENO: Crema pasticcera con 2 baccelli di vaniglia spaccati a metà, 1 litro di latte, 250 gr di zucchero, 130 gr di farina + 2 cucchiai rasi di fecola di patate, 6 rossi d'uovo (per questa torta, molto grande, ho utilizzato 9 rossi aumentando le quantità degli altri ingredienti).
Procedimento: prendete un ramaiolo e mezzo di latte (il resto va portato a bollore con la vaniglia spaccata a metà) e frustatelo con lo zucchero e la farina, aggiungete i rossi d'uovo e continuate a frustare.
Quando il latte ha raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e buttateci dentro il composto di uova.
Continuate a frustare finchè la crema non raggiunge il bollore. 
Togliete dal fuoco appena vedete la prima bolla.

GANACHE AL CIOCCOLATO: 200 ml di panna, 200 gr cioccolato bianco.

Separate i rossi dagli albumi, che dovrete montare a neve ben ferma, e aggiungeteci lo zucchero; lavorate a lungo fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete la farina, la fecola, il succo del limone e continuate ad impastare (io uso la planetaria con il gancio a foglia), il lievito per dolci setacciato ed infine unite le chiare montate a neve maneggiando delicatamente per non smontarle.
Cuocete in forno ventilato e preriscaldato per quaranta minuti a 180°.
Ora prepariamo la farcia lavorando a crema il mascarpone con lo zucchero, aggiungete la panna montata ben ferma facendo attenzione a non smontarla mentre mescolate insieme gli ingredienti, mettete in frigo un paio d'ore per farla solidificare.
Una volta che il pds si sarà raffreddato tagliatelo in due parti e farcite con la crema pasticcera ormai fredda. La bagna era completamente analcolica, per la presenza di bambini, fatta con succo di pesca.

Ecco la torta finita... Quasi 6 kg di dolce!



31 commenti:

  1. Dai...ormai è scontato che qui si trovino delle splendide torte...
    Caspita...6 kg.
    Pensa che per i miei 40 anni, mi sono dovuta fare tutto da sola, torta compresa (in pasticceria, eh??).

    RispondiElimina
  2. 6 kg di golosità e bellezza.glo

    RispondiElimina
  3. Ciao sono Loredana e sono una tua nuova follower ,complimenti sei davvero brava!! Proverò la tua ricetta sicuramente !!
    Se ti va ti aspetto sul mio blog,baci!
    http://patchworksroom.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Meravigliosa!!! Anch'io mi diletto in cucina soprattutto coi dolci, ma non a questi livelli! Complimenti e auguri alla tua amica ^_^

    RispondiElimina
  5. Wow!!!! Che meraviglia!!! E direi anche buonissima....
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  6. molto bella, brava!!!Sono capitata qua per caso , mi piace molto il tuo blog, piacere di conoscerti!!!M'iscrivo tra i tuoi lettori fissi, se ti va fai un salto da me.grazie ciao Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ricambiato con piacere! A presto Michela

      Elimina
  7. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog con tante belle idee e ci siamo unite ai tuoi lettori fissi. Se ti va di passare da noi ci trovi qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passata ed ora anche vostra follower. Grazie per l' invito... seguirvi sarà un piacere!

      Elimina
  8. bellissimaaaaaaa..... capperi però mi ero persa il suo peso!!!!! Comincia a pensare perché presto ti sarà commissionato un altro 40°!

    RispondiElimina
  9. una dedica bellissima!!! immagino alla bontà di questa torta ... golosissima!!! complimenti per i vari topper!! ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
  10. Che bellissima torta, e che buona che deve essere!!!
    Un abbraccio
    Sonia

    RispondiElimina
  11. bellissima, la tua amica sarà strafelice per la bontà della torta e anche per la bellissima dedica.

    RispondiElimina
  12. Che bella !!
    La tua amica sarà stata felicissima!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  13. molto bella e fatta con il cuore! complimenti!!!grazie per il tuo commento al mio blog, un abbraccio lory

    RispondiElimina
  14. E' bellissima,e tu sei bravissima,mi è piaciuto tanto anche la frase scritta sopra,un pensiero bellissimo!!
    Un abbraccio cara a presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  15. contraccambio volentieri la visita, oltre al ricamo la mia grande passione è la cucina e il tuo blog è il giusto posto per trovare nuove ispirazioni

    RispondiElimina
  16. Passata a trovarti.. complimenti per le tue torte! Lucia

    RispondiElimina
  17. Eccomi,finalmente riesco a passare anche da te..e mi ritrovo 6kg di torta magnifica...e sto mangiando una semplicissima brioche con caffè...mi vien voglia di buttarla e allungare la mano attraverso il monitor per una fettina...che gola!!! :-))..bravissima!!
    Buona giornata,un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  18. ..dimenticavo: molto bella la dedica..auguri anche se in ritardo alla tua amica!!!

    RispondiElimina
  19. Sono appena arrivata nel tuo blog e mi catapulco nei dolci, sono golosissima, non riesco proprio a rinunciarci!!!
    Grazie per la ricetta della crema pasticcera devo provare a copiarla,io la realizzo in maniera del tutto diversa....
    Adoro le novità, quindi.... ti seguirò
    Buon fine setimana
    Nadia

    RispondiElimina
  20. mamma mia quanta golosita'.
    grazie per la tua visita al mio blog che ricambio solo oggi..ma xche' riesco a sedermi solo nel fine settimana (sempre che la connessione funzioni). un saluto

    RispondiElimina