Top Blogs di ricette

lunedì 17 marzo 2014

TORTA RAPUNZEL... PER UNA PRINCIPESSA SPECIALE

13 Marzo 2007... uno di quei giorni in cui la vita decide di farti un regalo...

Sette anni fa una perfetta sconosciuta con un camice verde, una cuffietta in testa ed una mascherina sul volto mi disse: "Ecco la sua bimba, guardi quanto è bella".
In effetti mi sei piaciuta subito così tanto da non riuscire a smettere di guardarti, una dolce stellina che ha illuminato la mia vita.
Ti guardo oggi e sei già grande, la mia signorina con cui ridere, giocare e fare i biscotti... Con te e grazie a te per la prima volta sono diventata una mamma straordinariamente imperfetta.
Buon compleanno Anima Mia

Giorni fa la mia bimba è tornata a casa carica di entusiasmo, con un foglio di carta in mano e gridando mi ha detto: "Mamma guarda che bella, è così che voglio la mia torta"...


Rapunzel da sempre è la sua pricipessa preferita ed io non volevo deluderla così mi sono subito messa al lavoro... ed anche la mia Rapunzel ha cominciato a prendere forma... Un po' alla volta ...


Naturalmente mi sono aiutata con il disegno... l'ho copiato su un pezzo di carta da forno e poi ricalcato su pdz, un lavoro certosino ma per la mia stellina si puo' fare!

Anche la base della torta e la farcitura sono stati scelti da lei, un pds classico e crema alla nutella con panna, così voleva la sua torta.

DOSI PER IL PAN DI SPAGNA: 4 Uova, 2 etti di zucchero, 1 etto di farina, 1 etto di fecola di patate, il succo di un limone, 1 bustina di lievito (io per questa torta ho fatto doppia dose).

PER IL RIPIENO: 250 gr di mascarpone, 450 gr di nutella, 1 litro di panna montata, zucchero a velo.

GANACHE AL CIOCCOLATO: 200 ml di panna, 200 gr cioccolato fondente.

Separate i rossi dagli albumi, che dovrete montare a neve ben ferma, e aggiungeteci lo zucchero; lavorate a lungo fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete la farina, la fecola, il succo del limone e continuate ad impastare (io uso la planetaria con il gancio a foglia), il lievito per dolci setacciato ed infine unite le chiare montate a neve maneggiando delicatamente per non smontarle.
Cuocete in forno ventilato e preriscaldato per quaranta minuti a 180°.
Ora prepariamo la farcia lavorando a crema il mascarpone con la nutella, mettete in frigo un paio d'ore per farla solidificare.
Una volta che il pds si sarà raffreddato tagliatelo in due dischi, io ne ho fatti tre perchè il mio era abbastanza alto e cominciate a farcire.
Ho bagnato ogni disco con un po' di succo alla pesca ed ho alternato uno strato di crema alla nutella e panna montata, su tutte e due i piani...



Poi ho stuccato il mio dolce con la ganache al cioccolato...



ricoprendo il vassoio con carta pellicola evitate di sporcarlo con la ganache...
e poi ho cominciato a rivestirla e decorarla.
Questo è il risultatao finale:



Alla mia festeggiata è piaciuta molto.

Io spero che lei mantenga sempre il suo cuore grande e puro ed il suo sorriso di bambina...
7 volte Tanti Auguri <3


2 commenti: